Telefono 0817424388
Resta connesso:

CREMA VISO ANTI AGE NOTTE ALLA BAVA DI LUMACA

Ritarda  il  processo  d’invecchiamento  dei  tessuti  cutanei  e  li  protegge  dall’azione  ossidante  dei  radicali liberi,  migliorando  elasticità  e fermezza.

Formato: 50 ml

La  crema  viso  antiage notte,  arricchita  con bava  di  lumaca  (Helix  Aspersa)  ed  acido ialuronico,  elimina  le  rughe,  previene  e  cura l’acne,  lenisce  le  macchie  prodotte  dal  sole. La bava di lumaca,  inoltre,  contiene  in  forma naturale:  Allantoina,  Collagene,  Elastina  e vitamine A,  C  ed  E.  Ritarda  il  processo  d’invecchiamento  dei  tessuti  cutanei  e  li  protegge  dall’azione  ossidante  dei  radicali liberi,  migliorando  elasticità  e fermezza.

 

Contiene:

– Bava di lumaca: Un vero e proprio concentrato di sostanze nutritive, idratanti, rigeneranti. Il muco è un potente rigenerante. Basta pensare che in risposta ad un danno le lumache ne producono in abbondanza per iniziare il processo di cicatrizzazione. Sostanza idonea all’uso in tutti i preparati cosmetici : antiage, anti photoage, smagliature, macchie cutanee, idratanti, cicatrizzanti.

– Burro di karitè: Una delle sostanze più utilizzate in cosmesi. Per la pelle e’ un concentrato di nutrienti quali vitamine, insaponificabili, sali minerali. Possiede attività rassodante, antiage, nutriente, idratante, emolliente. Idoneo per tutti i prodotti anti rughe, specialmente per le rughe sottili del contorno occhi. Ottimo per le pelli secche, spente e denutrite.

– Tocoferolo: Sicuramente il più utilizzato antiossidante in cosmesi. Possiede azione antiage, antiradicalica, lenitiva, idratante.

– Elastina: Prodotto ad azione idratante ed elasticizzante. Forma un film superficiale in grado di migliorare le caratteristiche elastiche della pelle.

– Acido ialuronico:Conferisce alla pelle quelle sue particolari proprietà di resistenza e mantenimento della forma. Una sua mancanza determina un indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe e inestetismi. La sua concentrazione nei tessuti del corpo tende a diminuire con l’avanzare dell’età.